Siviglia, tutti negativi dopo il secondo giro di tamponi: la squadra torna ad allenarsi oggi senza Gudelj

Ieri il calciatore serbo del Siviglia Gudelj ha annunciato di essere positivo al Covid-19. Come ha affermato lui stesso, ma anche la società, il giocatore è in buona salute e asintomatico. Il Siviglia in ogni ha caso ha bloccato immediatamente gli allenamenti per permettere la sanificazione del centro sportivo. Inoltre, tutti gli altri calciatori e membri dello staff sono stati sottoposti al tampone: il primo giro ha dato tutti esiti negativi. Lo riporta Il Messaggero.

Il Siviglia ha pubblicato un comunicato ufficiale con gli aggiornamenti sul secondo giro di tamponi. Ecco quanto si legge:

“I test PCR individuali effettuati ieri sulla prima squadra del Sevilla FC e sui dipendenti hanno mostrato tutti risultati negativi al Covid-19, così come quelli effettuati martedì scorso. Dopo questi due test negativi, il Siviglia, escluso Gudelj, che rimane in isolamento domestico dopo la positività notificata lunedì scorso, tornerà ad allenarsi, individualmente, oggi pomeriggio. Il personale e lo staff hanno subito nuovi test di controllo della PCR oggi, esami che verranno ripetuti ripetuti sabato e lunedì, prima del viaggio in Germania, in programma martedì prossimo”.

Lascia un commento