Il piano di Friedkin: 85 milioni da investire e trattenere Zaniolo e Pellegrini

Dan Friedkin ha riacceso l’interesse per la Roma e ora valuta il club 500 milioni di euro, una cifra di circa 100 milioni inferiore a quanto pattuito prima della pandemia di COVID-19. Come riporta Milano-Finanza, qualora il magnate americano subentrasse al posto di Pallotta, avrebbe a disposizione 85 milioni di euro da investire, grazie all’aumento di capitale. La strategia sarebbe quella di trattenere i due gioielli della rosa, Zaniolo e Pellegrini, e cominciare una nuova era per il club.

Lascia un commento