Cervone: “Bisogna avere più fiducia in Di Francesco. Zaniolo mi sorprende sempre di più”

L’ex portiere giallorosso Giovanni Cervone ha rilasciato un’intervista a La Gazzetta dello Sport nella quale, tra i vari temi affrontati, ha parlato anche di Di Francesco e del momento della Roma. Di seguito le sue dichiarazioni:

Lei chiede alla dirigenza di avere più fiducia in Di Francesco?
“Deve essere chiara una cosa: la Roma ha battuto il Sassuolo, il Genoa e perso dignitosamente a Torino, e Di Francesco merita di restare. Ma solo se i dirigenti e il presidente sono veramente convinti di lui: basta metterlo in discussione ogni settimana, bisogna aiutarlo”.

Su Schick e Zaniolo?
“Sono davvero felice per Schick, aveva bisogno di un’iniezione di fiducia, adesso mi auguro che possa continuare nella Roma su questa strada. Zaniolo migliora sempre di più, è un ragazzo su cui bisogna continuare a puntare e già dalla prima partita si capiva che aveva numeri importanti. Ci sta stupendo di settimana in settimana”.

Anche Olsen l’ha stupita contro la Juventus, dopo gli errori con il Genoa?
“Da inizio campionato non ha fatto bene, ma benissimo. E i tifosi lo vedono, infatti nessuno gli ha fatto pesare gli errori con il Genoa. Lui poi si è riscattato a Torino con una partita da 10 in pagella. Deve solo essere un po’ più coraggioso, ma tra i pali è bravissimo e sta diventando un vero numero uno”.

Lascia un commento