Monchi: “Non pensavo che Zaniolo sarebbe stato subito così determinante. L’Inter non voleva cederlo, non sono scemi”

Il direttore sportivo della Roma Monchi è stato protagonista di una lunga intervista a Sky Sport. Eccone un’anticipazione:

“Io credo che alla fine piano piano i tifosi inizieranno a capire quale sia la mia idea. So che nel calcio il tempo non c’è, io so come lavoriamo e spero che avremo ragione. Zaniolo?Mentre facevamo la trattativa avevamo due richieste, Radu e Zaniolo. Radu però era già stato girato al Genoa. L’Inter non voleva vendere Zaniolo, mica sono scemi, ma volendo al contempo prendere anche Radja era normale che bisognava cedere su qualcosa. L’affare in mancanza di Zaniolo non sarebbe comunque saltato, non era un aut-aut. Non pensavo che Zaniolo sarebbe stato subito così determinante“.

Il resto delle sue parole sono in programma il 1° gennaio.

Lascia un commento