Olanda, Strootman escluso dalla lista pre-convocati. Blind: “Potrei aggiungere qualcun altro”

20092016-strootman-babacar-00-324x160Non c’è il nome diStrootman nell’elenco dei pre-convocati olandesi chiamati a fronteggiare il Belgio in amichevole e ilLussemburgo nel match di qualificazione ai Mondiali Russia 2018, nel corso della prossima pausa nazionali in programma nella seconda settimana di novembre. Il ct degli Oranje Blindtuttavia, lascia aperta una possibilità a chi non è stato convocato: “Ci sono tanti infortunati al momento, potrei anche aggiungere altri nomi ma sicuramente voglio evitare di toglierne. Nei prossimi giorni spero di avere più chiare le situazioni dei giocatori in questione“.

Empoli, Corsi: “De Rossi è un ragazzo splendido ma in campo non mi piace”

Fabrizio CORSI (Presidente Empoli) (Foto Bartoletti)

RADIO RADIO – All’emittente radiofonica ha parlato Fabrizio Corsi, presidente dell’Empoli che ieri ha pareggiato con la Roma. Questo il suo pensiero su : “E’ un ragazzo splendido, però in campo si fa sentire. Quando lo vedrò di persona gli dirò se gli hanno dato il fischietto anche a lui…Fuori dal campo mi piace molto ma in campo non mi piace”.

Uno studio rivela: il vivaio della Roma è il più produttivo d’Italia e tra i primi 10 in Europa.

vivai03

Uno studio sul calcio europeo ha rivelato che il settore giovanile della Roma è leader in Italia e tra i primi 10 in Europa per numero di giocatori presenti nei cinque maggiori campionati continentali.

Il CIES Football Observatory, un centro studi indipendente specializzato in analisi statistiche sul calcio, lunedì ha presentato una nuova ricerca, rivelando i nomi dei club euopei che hanno cresciuto il maggior numero di calciatori attualmente in forza nei massimi campionati in Italia, Inghilterra, Germania, Francia e Spagna.

I giallorossi sono settimi nella classifica, con tre calciatori cresciuti in casa attualmente in rosa (Francesco Totti, Daniele De Rossi e Alessandro Florenzi) e altri 21 che giocano in giro per l’Europa.

In cima alla lista c’è il Real Madrid (41 giocatori), seguito dal Barcellona (37) mentre la Roma stacca decisamente i propri rivali italiani, primo tra tutti il Milan (19), unica altra società tricolore nella Top 20.

Totti, De Rossi e Florenzi sono elementi fondamentali nella Roma attuale, assommando più di 1150 presenze in Serie A.

Per i parametri del proprio studio, il CIES ha rispettato le linee guida dell’UEFA, per le quali un giovane che abbia speso almeno tre stagioni nel club tra i 15 e i 21 anni può essere definito come cresciuto nel proprio vivaio, indipendentemente dalla nazionalità.

I risultati di questo studio, certificano la capacità della Roma nell’avviare i giovani verso carriere professionali di alto livello. Un ulteriore riconoscimento per un settore giovanile che pochi giorni fa ha visto la Primavera campione d’Italia di Alberto De Rossi, alzare al cielo la Supercoppa dopo un 4-0 sull’Inter.

BY AS ROMA, 2 ore fa

Quote, Higuain supera Dzeko: è l’argentino il favorito come capocannoniere

Juventus' forward from Argentina Gonzalo Higuain celebrates after scoring a goal during the Italian Serie A football match Juventus vs Napoli at Juventus Stadium in Turin on October 29,  2016. / AFP / GIUSEPPE CACACE        (Photo credit should read GIUSEPPE CACACE/AFP/Getty Images)

Gli mancano ancora tre gol per raggiungere in cima alla classifica dei bomber di Serie A, ma dopo la rete al i bookmaker riconsegnano a Higuain il posto in prima fila nelle scommesse sul capocannoniere. Il Pipita si rilancia sul tabellone Snai, dove fino a sabato era alla pari con l’attaccante giallorosso: l’argentino, riporta Agipronews, è ora passato da 3,50 a 3,00, mentre – a secco contro l’Empoli – sale da 3,00 a 3,75. Il terzo incomodo si chiama Ciro Immobile, sempre più vicino al duo di testa: il centravanti della Lazio è andato a segno per la quinta partita consecutiva e la sua quota è stata ulteriormente ritoccata al ribasso, da 5,00 a 4,00, davanti a Icardi che invece rimane a 6,00.

(agipronews)

Ruediger ha rischiato un nuovo infortunio in Lamborghini

bis

Come fa sapere il quotidiano sportivo, Antonio ha rischiato un nuovo infortunio al ginocchio. Ma la gara di ieri non c’entra nulla, nemmeno la rifinitura di Trigoria: il difensore tedesco ha rischiato di farsi male scendendo dalla sua Lamborghini quando era andato in visita da a Villa Stuart.

L’assetto basso della vettura lo ha portato ad una torsione innaturale del ginocchio per uscire dall’abitacolo, tanto da procurargli una fitta all’arto, subito controllato e nonostante siano state escluse complicazioni, è rimasto in dubbio fino all’ultimo.

(corriere dello sport)

Europa League, AUSTRIA VIENNA-ROMA: arbitra Estrada

bis

L’UEFA ha comunicato le designazioni arbitrali per il prossimo turno di Europa League. La gara tra Austria Vienna e Roma, in programma giovedì 3 novembre alle 19, sarà arbitrata dal signor Javier Estrada Fernandez. Prima volta in assoluto per la Roma e in generale per le squadre italiane con il direttore di gara spagnolo.

Questo il quadro completo del sestetto arbitrale:

Arbitro: Javier Estrada (ESP)
Assistenti: Miguel Martínez (ESP), Teodoro Sobrino (ESP)
Assistenti addizionali: Alejandro Hernandez (ESP), Ricardo De Burgos (ESP)
IV uomo: Javier Rodriguez (ESP)

(uefa.com)

1 2 3 42